Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Milongaires

Milongaireslanding Il duo Milongaires nasce con il proposito di portare al pubblico il patrimonio musicale del tango attraverso una formazione cameristica che fonde le sonorità suadenti e coinvolgenti della fisarmonica, con quelle brillanti e accattivanti del clarinetto.

La flessibilità del duo consente di accogliere nel suo organico strumenti diversi come voci e percussioni: ciò rende tale formazione capace di esplorare l’intero repertorio del tango e di esibirsi in qualsivoglia contesto musicale.

I Milongaires hanno partecipato a diversi festivals di tango e si sono esibiti nelle più note milonghe italiane e sale da concerto riscuotendo ampi apprezzamenti di pubblico e critica.

Il duo, sempre più interessato a riscoprire e divulgare il repertorio del tango yiddish, ha realizzato, in collaborazione con la cantante Ornella Cascinelli, un concerto-spettacolo dal titolo I colori della memoria in occasione del 70° anno dall’apertura dei cancelli di Auschwitz, prodotto un cd, Un tango per Auschwitz, dedicato a tutte le vittime della Shoah e ha apportato il proprio contribuito artistico allo spettacolo di sand art La città che sussurrò.

La città che sussurrò

   Per saperne di più

 

Salvatore Di Russo

salvatorehomeSi diploma in clarinetto nel 1998, presso il Conservatorio di musica statale “Ottorino Respighi” di Latina. Si esibisce in diverse manifestazioni sia come solista che come componente di formazioni musicali. Tra le performance degne di nota si registra la partecipazione al Clarinet Fest (Agosto del 2011) Los Angeles, nonché (2013) ad Assisi.
Nel 2010 collabora con il gruppo di tango “Promart tango orchestra” e realizza il cd Histoire Du Tango con la partecipazione della cantante uruguaiana Ana Karina Rossi.
Con il fisarmonicista Pietro Bentivenga ha fondato il duo “Milongaires” con cui si è esibito in diversi festival di tango e milonghe e da diversi anni si occupa della diffusione del “tango yiddish”.
E’ socio fondatore e responsabile didattico dell’Associazione Culturale Art Consulting per la quale svolge un’intensa attività di promozione della cultura con un’attenzione particolare alla pedagogia musicale. Ha frequentato: Il corso di Formazione Professionale per Operatore Ludico-musicale del Centro Metaculturale, diversi seminari musicali di varie metodologie didattiche tra cui Bioritmando 2014 a Bevagna con Ciro Paduano e Marcella Sanna.

Ha conseguito il Master internazionale in Didattica della Percussione Corporale presso l'Università Florida di Valencia

Un tango per Auschwitz

cdhome

01 CLARINETANGO

02 TANGO YIDDISH

03 ICK HOB TSU FIL

04 FRILING

05 MISERLOU

06 DER TERK IN AMERIKA

07 WIEGALA

08 LAYLA, LAYLA

09 TUMBALALAIKA

10 DANCE OF JOY

11 PLEGARIA (live)

Pietro Bentivenga

Di formazione classpietrominica intraprende gli studi all’ età di sette anni, nel corso dei quali si perfeziona con i maggiori didatti dello strumento. Vincitore di diversi concorsi nazionali ed internazionali, tra cui la XIII rassegna per giovani fisarmonicisti di Recanati, si dedica alla ricerca delle possibilità dello strumento, soprattutto dedicandosi al tango e alla musica etnica di varie culture. Si e esibito nei più importanti teatri in Italia e all’estero tra cui: Teatro Bellini (Napoli), Teatro Acacia (Napoli), Teatro Eliseo (Roma), Teatro Malibran (Venezia), Teatro Petruzzelli (Bari), Teatro dell’Opera (Tirana), Theatre De La Bastille (Parigi), Teatro 25 de Mayo (Buenos Aires). Ha partecipato a varie trasmissioni tra cui: Mixer, il Mercato del Sabato, Freak Schow, Radioline ecc. Ha collaborato con: Maurizio Pica, Pino Perris, Minale Big Band, Carlo Faiello, Neofonia Ensemble, Sal Da Vinci. Con Salvatore di Russo fonda il duo Milongaires esibendosi in vari festivals di Tango, milonghe e teatri e portando avanti Ia ricerca e la diffusione del tango, dal classico all' Yiddish. Molte sono Ie partecipazioni a lavori discografici tra cui Ia colonna sonora del film “mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek, composta dal Maestro Pasquale Catalano.


Le locandine dei nostri concerti

Facebook

Instagram

Al lavoro con "La città che sussurrò"

Un post condiviso da MILONGAIRES (@milongaires) in data: