Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

CD "un tango per auschwitz"

cdcopertinaHo partecipato a questo progetto artistico con grande entusiasmo e ho trovato ulteriore conferma che, quando si incontrano Arte e Storia da questo Abbraccio può nascere un potente Inno alla Vita. La musica che ascolteremo, il tango Yiddish, nasce come pura espressione di sentimenti di uno dei tanti popoli migranti Esso, testimonianza di un “Abbraccio Universale” che unisce aldilà di ogni diversità, accompagnava una tragedia frutto di una follia scellerata e omicida. La musica del Tango veniva eseguita nei campi di concentramento da orchestrine di detenuti per accompagnare alla morte i loro fratelli. Il tango, l'espressione artistica più contaminata dell’Universo frutto di emigrazione di tanti popoli in Argentina, paradossalmente piaceva molto al regime nazista, così come il Tango “Plegaria” dell'argentino E. Bianco nominato poi “Il tango della morte”. La Musica che salva e nello stesso tempo porta in sé tutte le sonorità di gioia, dolore, nostalgia, di festa, di lungo cammino verso mete infinitamente lontane... questa musica riscalda il cuore, porta alla luce quadri di persone che si stringono in abbracci senza tempo, al di là delle religioni, della lingua. Ecco questa musica compie il miracolo e ti muove nell'Abbraccio verso un ballo che, proprio perché è pieno di tutto, potrà esprimersi libero verso un disegno di un futuro migliore. Il Duo musicale “Milongaires” Salvatore di Russo - clarinetto, Pietro Bentivenga - fisarmonica- assieme alla voce di Ornella Cascinelli, sa dar voce ai tanti momenti della persecuzione e della liberazione e lo fanno con temperamento forte e coinvolgente, con convinzione e talento. Per questo sono felice di aver collaborato ai loro progetti e vi invito ad un ascolto “appassionato” e perché no... a un Abbraccio di Tango sicuramente emozionante! (Fatima Scialdone)

Tracce

cdint

01 CLARINETANGO 

02 TANGO YIDDISH

03 ICK HOB TSU FIL

04 FRILING

05 MISERLOU

06 DER TERK IN AMERIKA

07 WIEGALA 

08 LAYLA, LAYLA

09 TUMBALALAIKA 

10 DANCE OF JOY

11 PLEGARIA (live)

Voce: Ornella Cascinelli

ornellacascinelliNata come pianista e cantante lirica vince una borsa di studio a Milano con il soprano Magda Oliveto, per studiare poi a Roma con Paolo Montarsolo. Attrice oltre che cantante, ricercatrice curiosa, alterna al suo interesse per il jazz, il tango, la canzone d'autore, il teatro. Il suo incontro a Roma con il pianista argentino Hugo Aisemberg la porta a trovare una strada che ha sentito incredibilmente affine a lei "il tango": dipingere il tango, non cantarlo con una bella voce ma colorarlo, soffrirlo, aiutarlo ad uscire. Ha studiato e lavorato per il teatro con Ruggero Cappuccio, Mario Mattone, Nello Mascia, Michele Monetta, Arthur Pen, il regista Lorenzo Salvai, il regista Yury Krasovsky. Il canto e la recitazione per lei hanno sempre viaggiato insieme, due doti che le servono da canale da lei verso il pubblico per trasportare la parola cantata e recitata all'ascoltatore, comprese tutte le emozioni che prova mentre "sente" quelle parole e non le esegue soltanto. Ha studiato canto jazz a Roma con Fabrizia Barresi.

Ringraziamenti

Un ringraziamento a:

Fatima Scialdone la prima ad aver creduto in questo progetto,

al Prof. Furio Biagini che con il suo libro ci ha avvicinato al repertorio del "tango Yiddish",

allo sponsor F.lli Patricola,

a tutti i responsabili delle milonghe che ci hanno ospitato,

a tutti i tangheri che hanno danzato sulle nostre note

e a tutti coloro che hanno ci hanno incoraggiati ad andare avanti

in particolare:

Mario Abbati, Graziella Ambrosi, M° Antonio Barbagallo, Cristiano Bramani, Dario Caruso, Mimmo Coda, Francesca Dal Buono, Raffaella Di Castro, Antonio Lalli, Elia Lisi, Gianluca Mascitti, Francesco Musillo, Giovanni Elio Nicodemo, Alessandro Papotto, Maria Rocereto, Laura Sabatino, Simone Saccoccio, Vincenzo Spitaleri, Carla Stella, Claudio Tievoli, Elena Tsili.

Registrato il 21 aprile 2015 presso lo studio MAXIMO - Contemporanea Scuola di Musica (Grazzanise - CE)

Progetto grafico: Gianfranco Galati

Musica