Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Introduzione

1. Che tipo di relazione mantiene il tango nomade con le forze globali che intervengono nel flusso della cultura globale e influiscono nella dinamica di uno stile musicale?
2. Con che culture e musiche e per quali ragioni il tango nomade è entrato in relazione di affinità o compatibilità?
3. Quali nuove modalità di produzione, esecuzione e ricezione ha suscitato questa apertura di frontiere; o detto in altro modo, quali elementi - concettuali, comportamentali, sintattici, sono
stati reinterpretati e articolati negli interscambi trans-culturali?
4. In particolare, che processi di reinterpretazione di significati espressivi - emozionali e concettuali - se sono prodotti con questo incontro?


Sono gli interrogativi che pone Roman Pelinsky nella sua riflessione sul tango nomade.


Sono anche le domande a cui noi vorremmo cercare di dare delle risposte con il attraverso “Progetto Milongaires”. Quando nel 2014 scoprimmo il tango ebraico capimmo che la nostra avventura artistica non poteva limitarsi più alla sola riproposizione di brani ma che nostra proposta artistica dovesse passare per le “forche caudine” di una forte riflessione su cosa è davvero il tango e cosa rappresenta supportato da un grande lavoro di ricerca. In questi anni abbiamo raccolto molto materiale. Abbiamo deciso di non tenere per noi queste “scoperte” ma di condividerle con chi ama il tango e chi chiunque sia interessato all’argomento. Pubblicheremo con cadenza quindicinale/mensile degli articoli che parleranno di tango soprattutto dal punto di vista antropologico.

Tutto il materiale sarà scaricabile gratuitamente.Allo stesso momento però vorremmo coinvolgere chiunque abbia interesse a sviluppare tali tematiche a contattarci e a collaborare alla ricerca.